Redazione

2 Aprile 2019
«Nihyakutōka»: il 210° giorno del Giappone

«Nihyakutōka»: il 210° giorno del Giappone

Scritto da: Redazione

Dalla postfazione di Andrea Maurizi, traduttore e curatore de Il 210° giorno di Natsume Sōseki.Andrea Maurizi è docente di lingua e letteratura giapponese all'Università degli Studi Milano-Bicocca. Ha tradotto, tra gli altri, Confessioni di una m...

Leggi post
21 Marzo 2019
L’imperfezione del termine tolleranza

L'imperfezione del termine tolleranza

Scritto da: Redazione

Dalla cella di Yerawada, dove rimase chiuso per otto mesi, Gandhi scrisse 15 lettere (cui se ne aggiunse una sedicesima redatta dopo la scarcerazione) per continuare a guidare i discepoli rimasti nell’ashram dopo la Marcia del Sale. Qui di seguit...

Leggi post
20 Febbraio 2019
Hirano Keiichirō

Un acuto osservatore della società giapponese: Hirano Keiichirō

Scritto da: Redazione

Hirano Keiichirō è uno dei più giovani vincitori del Premio Akutagawa (il 120°), che gli è stato conferito a soli 23 anni e che gli è valso il giudizio di «prodigio degno di una reincarnazione di Yukio Mishima», espresso dalla rivista letteraria...

Leggi post
17 Gennaio 2019
La ragione del male di Rafael Argullol

«La ragione del male» di Rafael Argullol: un estratto dal libro

Scritto da: Redazione

«Un romanzo concepito per turbare la nostra buona coscienza e far saltare in aria alcune nostre convinzioni, come quella che ci induce a credere che il nostro sia il migliore dei mondi possibili».– El PaísLa ragione del male di Rafael Argullol ra...

Leggi post

I più letti

Piccoli editori, cattivi pagatori?
29 . 11 . 2016

Piccoli editori, cattivi pagatori?

Piccoli editori, cattivi pagatori. Ogni tanto sul web viene riproposta questa equazione, ma è proprio così? In linea generale sì, è spesso così. N...

Scritto da: Ezio Quarantelli

Leggi post
Caro Motta, era difficile fare di più
18 . 10 . 2016

Caro Motta, era difficile fare di più

La politica di Federico Motta, presidente dell’Associazione Italiana Editori, comincia a dare i suoi frutti. Proviamo a elencarli: 1) due saloni d...

Scritto da: Ezio Quarantelli

Leggi post
Salone del Libro: chiamata alle armi contro l'arroganza e i soprusi
20 . 09 . 2016

Salone del Libro: chiamata alle armi contro l'arroganza e i soprusi

Tutto è cominciato con un'idiozia (l'idea di trasferire altrove il Salone del Libro di Torino). È proseguito con un sopruso (la decisione di crear...

Scritto da: Ezio Quarantelli

Leggi post